Tuboing®

Come si usano e a cosa servono i tuboing

 

Si può usare un solo tuboing prendendolo con una mano e percuotendolo
sull’altra o su altra parte semirigida del corpo: gambe, ginocchia, testa, spalle,
natiche, caviglie, ecc… o su oggetti diversi come scarpe, tavolo, sedia,
pavimento ecc…

E’ possibile anche utilizzare due tuboing, uno per mano, percuotendoli fra loro
oppure alternarli con i colpi sopradescritti.

Un volta determinato il suono sarà possibile costruire delle cellule ritmiche a
sostegno di canti, di brani musicali, tutte indicazioni che troverete nei diversi
manuali graduali per età: scuola materna “Suonare l’ukulele a cinque anni”,
scuola elementare  “Tuboing e violini”, scuola media “Bordoni e ostinati”
scuole di musica “Il paese di Muxika”.

I tuboing© sono dei tubi in ABS tagliati a diverse lunghezze e intonati sulla
scala riferita al La = 440 Hz.

I colori dei tubi seguono il sistema Notacolor©.

Shop – Confezioni disponibili